Marzo, 2019

sab30mar17:30LORENZO ALBANESE - FISARMONICA17:30 Auditorium Spira mirabilis, Formigine, Via H. Pagani, 25, Formigine MO Organizzatore: Gioventù musicale - sede di Modena Rassegna:ForGiMIneEventi:Concerto in abbonamento

Giorno e Orario

(Sabato) 17:30

Luogo

Auditorium Spira mirabilis, Formigine

Via H. Pagani, 25, Formigine MO

Programma di sala

Lorenzo Albanese fisarmonica
Vincitore Talent “Amadeus Factory” 2017

Johann Pachelbel Chaconne in fa minore P. 43 (1653 – 1706) (trascrizione dall’originale per organo)
Isaac Albeniz Asturias (1860 – 1909) (trascrizione dall’originale per pianoforte)
Franck Angelis Romance (1962)
Alexander Pusckarenko Skify of the XX Century (1915 – 1995)
Sergey Voytenko Revelation (1973)
Patrick Busseil Interludio et Danze (1956)
Vyacheslav Semionov dalla Sonata n. 1: III Tempo (1946)

Biglietto: 5 euro

“Classico” programma per fisarmonica, che presenta (poche) trascrizioni per questo strumento, per il quale fino a pochi decenni fa era scarso il repertorio musicale originale extra folklorico. Il concerto presenta poi molte musiche di recente composizione scritte direttamente per la vastissima gamma sonora della fisarmonica dai maggiori specialisti di questo strumento,

Lorenzo Albanese, nasce a Cinquefrondi nel 1997. Intraprende lo studio della fisarmonica all’età di 11 anni da autodidatta. Nel 2013 inizia lo studio della musica classica con Luca Colantonio presso il Liceo Musicale “G. Rechichi” di Cinquefrondi e nel corso dell’anno viene ammesso al Conservatorio di Musica “F. Torrefranca” di Vibo Valentia, in cui viene seguito da Mario Stefano Pietrodarchi. Ha seguito inoltre corsi di perfezionamento con docenti tra i quali Massimiliano Pitocco, Giuseppe Scigliano, Pavel Feniuk, Vojin Vasovic, Aleksandr Hurustevich, Gorka Hermosa, Petri Makkonen, Grayson Masefield. Grazie allo studio e alla tenacia, risulta tra i primi tre selezionati dal Conservatorio “F. Torrefranca” per partecipare al Progetto Erasmus che gli consente di esibirsi presso la Royal Academy of Music di Londra nel 2015 e nuovamente nel 2016, sotto la guida di Owen Murray e del docente del Conservatorio della Finlandia, Matti Rantanen. Nell’agosto del 2017 ha frequentato il Summer Camp della Royal Danish Academy of Music di Copenaghen come allievo di Geir Draugsvoll. Vincitore di vari concorsi nazionali, grazie alla vittoria ottenuta al talent Amadeus Factory, il primo talent dedicato alla Musica Classica, Lorenzo si esibisce ora in tutta Italia. 

Organizzatore

Gioventù musicale - sede di Modenasegreteriagmimo@gmail.com 331 3345868

Pin It on Pinterest

X